vai al contenuto principale

Business Case

Disaster recovery e backup NIS2-compliant

Esigenze

  • Implementare un sistema di disaster recovery
  • Rinnovare l’intero data center
  • Mettere in sicurezza il patrimonio dei dati aziendali

Soluzioni

  • Macchina Syneto serie HYPER Core 2000, con storage ibrido (rotativo e SSD)
  • Configurazione del server esistente come disaster recovery (Virtual Appliance)

Risultati

  • Migrazione completata senza fermi lavorativi
  • Alte performance per l’accesso al dato
  • Business continuity assicurata
  • Protezione del dato 100%
  • Compliance alla direttiva NIS2 e al DDL Cyber

L’azienda

Fondata ben 160 anni fa, Babbini S.p.A. è un’azienda riconosciuta a livello internazionale che opera principalmente nel settore saccarifero dalla metà del secolo scorso. A partire dagli anni ’70 ha investito tutte le sue rilevanti risorse nell’ideazione e costruzione di innovative presse disidratanti a elica, divenendo in breve tempo leader a livello internazionale nel settore delle presse a doppia elica.

La richiesta

Babbini è un cliente storico di Comitel per la parte di telefonia e connettività da circa 15 anni. Nel 2023 il responsabile IT ci ha contattato con la necessità di rinnovare una parte dell’infrastruttura dati, in particolare gli switch, che fino a quel momento erano gestiti da un altro fornitore.

In seguito a questo lavoro, il cliente è rimasto così soddisfatto che ha deciso di affidarci anche il progetto di rinnovo dell’intera infrastruttura server.

La nostra risposta

Dopo un’attenta analisi delle necessità del cliente, abbiamo proposto l’acquisto di una macchina Syneto serie HYPER Core 2000 ibrida, che combina dischi rotativi e SSD per garantire le migliori performance di accesso ai dati. Grazie alla flessibilità di questa macchina ibrida, il cliente ha potuto migrare tutte le sue macchine virtuali all’interno dell’infrastruttura Syneto.

Un’altra richiesta che dovevamo soddisfare era quella di implementare un sistema di Disaster Recovery, per cui abbiamo riconfigurato il server esistente, attraverso la soluzione software virtual appliance di Syneto, che consente di trasformare un server tradizionale in una soluzione di backup e recupero dati efficace.

La migrazione delle macchine virtuali è stata effettuata senza interruzione del servizio, in modo tale che il cliente non subisse fermi. In brevissimo tempo, abbiamo completato l’installazione della nuova infrastruttura senza interferire sul lavoro dei dipendenti.

Grazie all’iperconvergenza Syneto, oltre ad aver migliorato la velocità di accesso al dato, abbiamo garantito al cliente altri tre aspetti molto importanti:

  • Backup e ripristino istantanei: esegue il backup di tutti i dati presenti nell’infrastruttura e impiega meno di 1 minuto per recuperare e riavviare una VM
  • Recupero dati in 15 minuti: recupera qualsiasi tipo di dato attivo e funzionante in 15 minuti in seguito a un disastro.
  • Protezione da ransomware: ripristino istantaneo al momento esattamente precedente all’attacco. Nessuna perdita di dati, nessun ritardo nella gestione delle attività.

 

Il sistema di Disaster Recovery e backup che abbiamo implementato per Babbini spa non solo rappresenta un vantaggio operativo e di sicurezza, ma è anche una delle misure cruciali da adottare per essere conformi sia alla direttiva NIS2 (se non sai di cosa si tratta, ti consigliamo di leggere il nostro articolo) che al DDL Cyber.

In un contesto in cui le minacce informatiche sono in costante aumento – soprattutto per le PMI – essere preparati con soluzioni avanzate di backup e disaster recovery non è, quindi, solo una scelta lungimirante, ma un imperativo normativo.

 

Perché Comitel

Il progetto ha avuto un esito molto positivo, con la soddisfazione del cliente che ha apprezzato la rapidità e l’efficacia dell’intervento. La nuova infrastruttura dati ha migliorato le performance complessive, offrendo anche una soluzione di disaster recovery affidabile. La fiducia tra Babbini e Comitel si è ulteriormente consolidata, grazie alla capacità di rispondere alle esigenze con soluzioni innovative e a costi competitivi.

Ivan Pasini, IT Manager dell’azienda, dichiara: “Per la prima volta mi ritengo tranquillo in caso di attacco informatico in quanto la soluzione Syneto mi permette di avere tempi di backup e ripristino certi e brevi.”

Contattaci per il tuo training digitale!

Torna su