Nasce WiFi Italia, la rete wireless pubblica e gratuita che sarà presente su tutto il territorio nazionale. Utilizzarla sarà semplice: basterà scaricare l’app e registrarsi per accedere agli hotspot. Il progetto ha delle enormi potenzialità ma al momento il numero di hotspot disponibili delude.

 Navigare gratuitamente, ovunque ci si trovi in tutta Italia. Non è più un sogno ma sta per diventare realtà grazie alla nascita di WiFi Italia, la prima rete wireless nazionale, che sarà disponibile per tutti, turisti e cittadini. Realizzata dal ministero dello Sviluppo Economico, da quello dei Beni Culturali e dall’Agenzia per l’Italia Digitale, WiFi Italia.

Ciò non toglie comunque che il progetto ha grandi ambizioni e grandi potenzialità. Si parla infatti di federare tutte le reti pubbliche e private per avere un unico e semplice sistema di accesso al Wi-Fi a disposizione di cittadini e turisti. In pratica con lo stesso account potremo accedere a qualsiasi hotspot in tutta Italia, senza dover più effettuare il login.

Non solo. L’idea è anche quella di sfruttare la rete di accessi per arricchire di dati l’ecosistema del turismo italiano, tramite ad esempio l’analisi statistica dei dati, ovviamente in forma anonima, in modo da comprendere meglio comportamenti e preferenze degli utenti e conseguentemente migliorare i servizi erogati.

Per maggiori informazioni: http://wifi.italia.it/it/ 

Fonte: Corriere Comunicazioni