Anche se non tutti lo sanno, già da novembre 2010 l’Agcom ha avviato Misura Internet: un progetto che permette a tutti di monitorare, in modo oggettivo e certificato, la velocità effettiva della propria connessione. Se le prestazioni risultano inferiori ai requisiti minimi indicati dall’operatore nel contratto, l’authority consente di ottenere una disdetta immediata per giusta causa.

 Viene chiamata anche disdetta per giusta causa ed è prevista solo se ci sono delle variazione alle condizioni contrattuali o se la velocità di navigazione è inferiore a quella prevista.

La disdetta per giusta causa consente di recedere dal contratto senza pagare penali o sostenere altri costi. Si tratta di un’importante forma di tutela per i diritti dei consumatori. Infatti, grazie a questo provvedimento ogni utente ha la possibilità di cambiare operatore telefonico e attivare un’offerta più conveniente o più vicina alle proprie esigenze.

I casi in cui è possibile chiedere la disdetta del contratto telefonico senza il pagamento di alcun costo aggiuntivo sono due e riguardano: la variazione improvvisa delle condizioni contrattuali e l’erogazione di un servizio qualitativamente scadente o inferiore prestazioni previste.

Disdetta per giusta causa per variazione delle condizioni contrattuali.
Se l’operatore telefonico cambia le condizioni del contratto sottoscritto dall’utente, quest’ultimo ha la possibilità di richiedere l’interruzione del servizio senza pagare nessuna spesa extra. Questo accade, ad esempio, quando nel corso del periodo di abbonamento cambia l’importo del canone mensile, oppure un servizio gratuito e compreso nell’abbonamento diventa a pagamento, o ancora se cambiano le condizioni specifiche dell’offerta (ad esempio la quantità di traffico disponibile).

Disdetta per giusta causa per scarsa velocità di navigazione.
Il secondo caso, riguarda invece l’erogazione di un servizio per la navigazione in rete scadente o comunque non conforme a quanto previsto dal contratto, ovvero quando non viene garantita la velocità minima di connessione. 

La telefonia è un caos? Grazie alla consulenza dei nostri esperti di telefonia analizzeranno nel dettaglio in quali casi è possibile effettuare la disdetta telefonica per giusta causa e quali sono le procedure da seguire per inoltrare la propria richiesta all’operatore telefonico. Ma non solo, sarà possibile eseguire un’attenta valutazione gratuita delle vostre necessità presentando soluzioni personalizzate volte ad ottimizzare il rapporto costo/beneficio. La tua azienda sarà assistita ed indirizzata verso le migliori condizioni per tutta la durata del rapporto

Lavoriamo per i clienti e non per le compagnie telefoniche, il nostro lavoro è il vostro risparmio.